1421080843_thumbLa paura di fallire è tra le paure fra le più comuni e paralizzanti che possiamo avere. Possiamo essere impauriti, imbarazzati di fare delle figuracce per una presentazione di fronte a un pubblico o al karaoke con gli amici, o nel presentare una nuova idea di lavoro ai colleghi o affrontare il capo o nel dichiararci in amore. I nostri fallimenti spesso e volentieri ci imbarazzano e tendiamo a nasconderli.
Ci sono persone che regolarmente affrontano un fallimento che comporta magari la perdita di milioni di dollari e non hanno paura di nasconderlo. Elon Musk è un miliardario, visionario fondatore di diverse industrie tra le altre la ormai famosa impresa di auto elettriche Tesla, e Space X una ditta nata per l’esplorazione spaziale. Musk ha da sempre dichiarato che il fallimento è una costante possibile “ se fai cose che non falliscono non stai innovando abbastanza”. A prova di tutto ciò Space X ha recentemente pubblicato un video in cui mostra alcuni dei loro più spettacolari insuccessi: esplosioni in volo, atterraggi catastrofici tutti al costo di milioni di dollari !
Se ci pensiamo bene Space X è una delle più interessanti industrie a livello internazionale che spesso fallisce nell’ottenere i risultati voluti. E’ un video interessante perché ci dimostra in pratica un importante lezione fallire è un opportunità per imparare, non riuscire è un evento comune e normale. Abbiamo spesso in mente i campioni i geni della storia i loro successi, ma mai i loro inevitabili fallimenti , le loro idee sbagliate i progetti incompleti, i loro errori. Space X ci mostra quante volte ha fallito nel far atterrare un razzo e ci ricorda che nessuno ci azzecca al primo tentativo, specialmente se stai provando a fare qualcosa di grande ed eccezionale.
Guarda il video e ricorda che se la prima volta non ce la fai puoi continuare a imparare dai tuoi errori e riprovare… sempre.

attenzione
L’IMPORTANZA DEL RESPIRO
Giovedi 5 Ottobre 2017 dalle ore 20.30 presso lo Studio Rosso

Respirare è la cosa più naturale al mo
ndo, nasciamo con un primo respiro ed esaliamo l’ultimo morendo. Respirare è sinonimo di vivere. Secondo diverse filosofie orientali ognuno di noi nasce con un certo numero di respiri a disposizione, quindi controllare il respiro permetterebbe di controllare, in un certo senso, la durata della vita. Respirare è così naturale che spesso ci dimentichiamo che lo stiamo facendo o non siamo consapevoli di farlo. Questa serata ci introduce alle tecniche di respirazione base tese a una maggiore consapevolezza del nostro stato emozionale e fisico per controllare meglio le nostre energie e tensioni.

Per poter partecipare è indispensabile dare conferma. Grazie.